Italiano
HermesHotels.com
 

    Notti
   
     Camere
    
 

    Adulti

    

     Bambini

    

Età bambini

   

La fabbrica dei sogni è passata da qua. Del resto non poteva
essere altrimenti: questi luoghi magici non potevano restare lontani dallo sguardo di registi e produttori che la bellezza non solo sanno riconoscerla ma anche la cercano. E certamente fra questi il vero scopritore di Ischia, colui che la svelò al mondo, fu Angelo Rizzoli, non solo produttore ma amante di questi posti all’epoca selvaggi. Chi ne fu lo scopritore silenzioso fu invece Luchino Visconti che la scelse come buen retiro e qui, nella Colombaia, scrisse con Suso Cecchi D’Amico il suo “Senso”. Molti anni sono passati e forse Ischia è oggi più lontana dalle pellicole cinematografiche, ma resta comunque testimoniata in film troppo importanti perché possa sparire dalla memoria dei cinefili. Ad esempio nel delizioso “Che cosa è successo tra mio padre e tua madre” del grande Billy Wilder, abilissimo a giocare con i luoghi comuni legati all’Italia e in particolare al sud, caustico e irriverente verso i bacchettoni bigotti e attento a salvare quello che davvero rende il sud il paese delle meraviglie: l’Otium, la capacità di prendersi tutto il tempo, di riposare e rilassarsi che il suo protagonista riuscirà ad imparare nella sua “vacanza” ischitana. Perfino un film ambientato ai caraibi è stato girato qui ad Ischia: “IL corsaro dell’isola verde” con l’impetuoso Burt Lancaster. E durante le riprese di Cleopatra nel mare di Ischia navi romane ed egiziane riportavano indietro di quasi duemila anni. Dagli anni ’50 ad oggi molti sono sbarcati ad Ischia in cerca di un set magico e lo hanno trovato, Ischia invece ha trovato in loro nuovi corteggiatori, forse non all’altezza di Rizzoli e Visconti, ma personaggi così fanno parte del mito e della leggenda e in mito e leggenda hanno trasformato Ischia.
Tra gli ultimi film girati ad Ischia, “Il Talento di Mr. Ripley” con Matt Damon, Gwyneth Paltrow, Fiorello, Stefania Rocca per la regia di Antony Minghella.
Per quella occasione sono state utilizzate circa 500 comparse con personaggi del luogo.
Sicuramente da non dimenticare il film di Leonardo Pieraccioni girato in gran parte ad Ischia nel 2003 e che ha ottenuto un grande successo al cinema obbligando più volte i botteghini ad esporre il cartello “tutto esaurito”.

• 1937 - Il Corsaro nero (It.) Amleto Palermi
• 1937 - Il Dottor Antonio (It.) Enrico Guazzoni
• 1949 - Campane a martello (It.) Luigi Zampa
• 1950 - Il Mulatto (It.) Francesco De Robertis
• 1950 - La Scogliera del peccato (It.) Roberto Bianchi Montero
• 1952 - Il Corsaro dell'isola verde (Titolo originale The Crimson Pirate - USA 1952)
              Robert Siodmak

• 1953 - Il Mostro dell'isola (It.) Roberto Bianchi Montero
• 1954 - Lacrime d'amore (It.) Pino Mercanti
• 1956 - Suor Letizia (Il più grande amore) (It.) Mario Camerini
• 1957 - Vacanze a Ischia (It.-Fr.-RFT) Mario Camerini
• 1958 - Sissi a Ischia (Scampolo) Alfred Weidenmann
• 1959 - Delitto in pieno sole (Plein soleil - Fr.) René Clément. Noto anche come In pieno
              sole. Rifatto con Il talento di Mr. Ripley (1999) da A. Minghella
• 1960 - Appuntamento a Ischia (It.) Mario Mattòli
• 1960 - Morgan il pirata (It.) Primo Zeglio
• 1962 - Diciottenni al sole (It.) Camillo Mastrocinque
• 1963 - Cleopatra (USA) Joseph L. Mankiewicz
• 1966 - Caccia alla volpe (It.-USA-GB) Vittorio De Sica
• 1966 - Ischia operazione amore (It.). Vittorio Sala
• 1972 - Che cosa è successo tra mio padre e tua madre? (Avanti!) USA Billy Wilder
• 1976 - La Professoressa di scienze naturali (It.) Michele Massimo Tarantini
• 1977 - La Vergine, il Toro e il Capricorno (It.) Luciano Martino
• 1985 - Una tenera follia (It.) Ninì Grassia
• 1998 - Il Commissario Raimondi (Fiction TV) Paolo Costella
• 1999 - Cient'anne (It.) Ninì Grassia
• 1999 - Il talento di Mr. Ripley - The Talented Mr. Ripley (USA) Anthony Minghella
• 2001 - Se lo sai sono guai (It.) Michele M. Tarantin
• 2003 - Il paradiso all'improvviso (It.) Leonardo Pieraccioni
• 2008 - Un'estate al mare (it.)
• 2009 - I delitti del cuoco (it.) (Fiction TV) Mediaset